Home Cronaca Anzio, litiga con gli amici e aggredisce la fidanzata: arrestato dalla polizia...

Anzio, litiga con gli amici e aggredisce la fidanzata: arrestato dalla polizia un uomo di 36 anni

407
0

Litiga con la fidanzata e gli amici con i quali era uscito a cena e, completamente ubriaco, aggredisce la donna e anche gli agenti intervenuti per calmarlo. È accaduto l’altra sera, poco dopo la mezzanotte, in via Fanciulla d’Anzio. Protagonista dell’episodio un 36enne del posto che, sotto l’effetto dell’alcol, ha iniziato ad insultare la fidanzata arrivando ad aggredirla; a quel punto sono intervenuti gli amici che hanno cercato di calmare l’uomo, ma non c’è stato niente da fare. E’ stato quindi necessario l’intervento di una volante del commissariato di polizia di Anzio.

Quando gli agenti sono arrivati in via Fanciulla d’Anzio hanno cercato di calmare l’uomo che, per tutta risposta, ha iniziato ad insultarti. A quel punto è stato immobilizzato e caricato sulla volante; ma non si è calmato perché a calci e pugni ha danneggiato il guscio interno della macchina. Alla fine è stato trasferito negli uffici del commissariato. Per l’uomo è scattato l’arresto con le accuse di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e danneggiamento ai beni dello Stato. Questa mattina il 36enne è stato processato con rito direttissimo al Tribunale Velletri e condannato ad un anno di reclusione con pena sospesa.