Home Cronaca Anzio, violazione degli assembramenti anticovid: la polizia chiude un locale sulla riviera...

Anzio, violazione degli assembramenti anticovid: la polizia chiude un locale sulla riviera Mallozzi

1
0
CONDIVIDI
Bergami IMMOBILIARE

Per la violazione degli assembramenti anti-covid, duranti i controlli disposti nella notte di Ferragosto gli agenti del commissariato di polizia di Anzio hanno disposto la chiusura per tre giorni, dalle 21 alle 6 del mattino, della Bodeguita il noto locale sulla riviera Malozzi ad Anzio. L’intervento è stato eseguito dagli agenti intorno alle 4 del mattino quando l’area del locale, sia sulla riviera che sulla spiaggia, era stracolma di giovani in violazione delle norme anti assembramento. Con una certa fatica gli agenti del Commissariato hanno quindi eseguito lo sgombero del locale. Ci sono stati anche momenti di tensione con alcuni clienti, due dei quali sono stati identificati. La Bodeguita resterà chiusa fino al 18 agosto nella fascia oraria compresa tra le 21 e le 6 del mattino.