CONDIVIDI
Bergami IMMOBILIARE

Ha destato sorpresa e curiosità la presenza dei carabinieri sul mosaico del consiglio comunale di Nettuno in streaming. Ad annunciare il collegamento lo stesso sindaco Alessandro Coppola prima dell’inizio dei lavori. La presenza dei carabinieri sul mosaico è stata collegata alle recenti contestazioni sull’attività amministrativa mosse da alcuni consiglieri di opposizione attraverso segnalazione alla Prefettura.
Si tratta di normale attività istituzionale – spiegano dal comando della Compagnia di Anzio -. Considerato che il consiglio comunale di Nettuno continua ad essere convocato da remoto, abbiamo chiesto le credenziali per poter seguire meglio i lavori. Fermo restando che già in passato seguivamo i consigli attraverso il sito del Comune. Perdurando l’impossibilità di seguire i consigli in presenza, abbiamo quindi pensato di chiedere le credenziali. Come del resto abbiamo fatto per Ardea, mentre ad Anzio li seguiamo in presenza visto che c’è la possibilità di farlo. No, non c’è stata sollecitazione da parte della Prefettura, si tratta di normale attività istituzionale”.