Home Cronaca Nettuno, guidava sotto l’effetto di stupefacenti l’uomo che ha investito il ciclista...

Nettuno, guidava sotto l’effetto di stupefacenti l’uomo che ha investito il ciclista diciassettenne

1073
0
CONDIVIDI
Bergami IMMOBILIARE

Guidava sotto l’effetto di cannabis e metadone il pregiudicato di 61 anni che ieri pomeriggio ha travolto un ragazzo di 17 anni in bicicletta lungo via a Santa Maria Goretti, alle porte del quartiere Tre Cancelli. Lo hanno stabilito gli esami tossicologici che sono stati eseguiti presso il laboratorio analisi dell’ospedale di Anzio. Si aggrava quindi la posizione dell’uomo che è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di lesioni stradali gravissime ed omissione di soccorso.

Come se non bastasse il sessantunenne, evaso dagli arresti domiciliari, era la guida senza patente e senza assicurazione. All’uomo sono stati concessi gli arresti domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo presso il Tribunale di Velletri. Restano intanto molto gravi le condizioni di salute del diciassettenne che è stato trasferito all’ospedale San Camillo a Roma con fratture multiple e, soprattutto, un’emorragia cerebrale. Il giovane è stato operato, le sue condizioni sono molto gravi e la prognosi è riservata.