Home Cronaca Nettuno, niente carta d’identità alla madre: 40enne sbotta all’ufficio anagrafe

Nettuno, niente carta d’identità alla madre: 40enne sbotta all’ufficio anagrafe

529
0
Camarda e D'Aprano

 

Aveva preso appuntamento per il rilascio della carta d’identità alla madre che ha la doppia nazionalità italo-polacca. Ma quando stamattina si è presentato con la madre allo sportello dell’ufficio anagrafe del Comune di Nettuno e ha appreso che per problemi burocratici non sarebbe stato possibile rilasciare il nuovo documento, è andato in escandescenze. Protagonista un quarantenne italo-polacco: l’uomo ha prima insultato i dipendenti dell’ufficio anagrafe e quindi in uno scatto d’ira ha scaraventato in terra il totem per il rilascio dei numeretti eliminacode. Sono stati gli stessi dipendenti del Comune a dare allarme al 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Nettuno che hanno calmato l’uomo, che è stato identificato, e riportato l’ordine.