Home Cronaca Coronavirus: Nettuno piange un’altra vittima, aumentano i casi positivi ad Anzio

Coronavirus: Nettuno piange un’altra vittima, aumentano i casi positivi ad Anzio

461
0

Torna la paura nelle città di Anzio e Nettuno.

Quest’oggi la città del tridente ha registrato la cinquantunesima vittima dall’inizio della pandemia: si tratta di un uomo nato nel 1935. “Sono profondamente addolorato nell’apprendere la notizia di questa ennesima vittima del coronavirus nella nostra città – ha dichiarato il Sindaco Alessandro Coppolaalla famiglia dell’uomo vanno le mie più sentite condoglianze“.

In data odierna, inoltre, l’Asl Roma 6 ha confermato la presenza di ben sei nuovi casi positivi al Coronavirus, di cui soltanto uno ha avuto la necessità del ricovero ospedaliero, mentre gli altri sono stati posti in isolamento domiciliare. In questo modo, nel territorio comunale si calcolano 132 contagi, di cui 5 ospedalizzati.

Non migliora la situazione nemmeno ad Anzio. In una sola settimana, infatti, i casi positivi sono aumentati. Se sette giorni fa nella città di Nerone si calcolavano 112 contagi, adesso sono arrivati a 180. 68 in più rispetto allo scorso aggiornamento. Di questi, sette si trovano ricoverati in ospedale.