Home Cronaca Anzio, via dei Fabbri resterà isola pedonale e non sarà riaperta alle...

Anzio, via dei Fabbri resterà isola pedonale e non sarà riaperta alle auto

280
0

Via dei Fabbri, la stradina al centro di Anzio che collega piazza Cesare Battisti con piazza Pia, resterà isola pedonale e non riaprirà al passaggio delle autovetture. E’ stato deciso questa mattina durante un vertice al quale hanno partecipato il sindaco Candido De Angelis, l’assessore alla programmazione urbanistica Gianluca Mazzi e il dirigente di polizia locale Antonio Arancio. L’amministrazione comunale ha ragionato sulla possibilità di evitare la riapertura della strada come avevano richiesto alcuni commercianti, davanti una sorta di sollevazione popolare che ha portato alla raccolta di 860 firme inviate al sindaco da cittadini contrari alla riapertura della strada e al conseguente transito delle auto anche su piazza Pia. Il Comune ha quindi saggiamente preso la decisione più giusta. Una disposizione peraltro anticipata dalla rimozione del dosso con le strisce pedonali rialzate che era stato collocato al centro di via dei Fabbri nelle passate settimane. Nell’incontro si è ragionato anche sul fatto che via dei Fabbri possa essere riaperta alle autovetture solo per una mattina nel caso dovesse tornare il mercato settimanale nella zona del centro cittadino. Resta invece invariata la decisione di aprire via XX Settembre con percorso su piazza Pia, Corso del popolo e via del porto Innocenziano.