Home Cronaca Emergenza Coronavirus: tre nuovi decessi a Nettuno, le vittime salgono a 45

Emergenza Coronavirus: tre nuovi decessi a Nettuno, le vittime salgono a 45

187
0

Salgono a 45 le vittime provocate dalla pandemia nella città di Nettuno.

L’Asl Roma 6, infatti, ha comunicato alle autorità comunali il decesso di tre cittadini, affetti da patologie pregresse, che erano ricoverati in strutture ospedaliere al di fuori del territorio coperto dall’azienda sanitaria e che sono venuti a mancare nelle scorse settimane. Si tratta di un uomo classe 1943 e di due donne, una di classe 1953 e l’altra di 1933. “Sono profondamente addolorato della scomparsa di altri tre nostri concittadini – ha scritto in una nota il Sindaco Alessandro Coppolasono quarantacinque i decessi causati dal Coronavirus dall’inizio pandemia ed ogni perdita è un triste lutto per la nostra intera comunità. A tutte le famiglie che stanno piangendo la dipartita di una persona cara vanno le mie più sentite condoglianze“.

Nella giornata odierna, inoltre, sono otto i nuovi casi positivi registrati nella città del tridente, i quali sono stati posti in isolamento domiciliare. In questo modo, gli infetti nella città sono 174, di cui 10 ospedalizzati.