Home Cronaca Anzio-Nettuno, sabato 30 gennaio il via al primo “Flash Mob di pulizie...

Anzio-Nettuno, sabato 30 gennaio il via al primo “Flash Mob di pulizie spiagge”

358
0

E’ stata un’iniziativa promossa da “Sons of the Ocean“, ma da una semplice pulizia locale si è trasformata in un vero e proprio evento nazionale.

Sabato 30 gennaio, infatti, dalle ore 10 fino alle ore 12 si svolgerà a Lungomare Enea a Lavinio e a Via Fanciulla d’Anzio ad Anzio il primo Flash Mob dedicato alla pulizia delle spiagge. Molte di queste, infatti, presentano diversi agenti inquinanti, come plastica e rifiuti, che non apportano un danno soltanto alla flora, ma anche alla fauna territoriale.

A partecipare all’iniziativa saranno le seguenti associazioni locali, le quali avranno il compito di far rispettare le norme anti-covid e di far ritirare i rifiuti dagli enti responsabili del proprio comune: “Free Surf Arcade“, “Surf Beat School“, “Piercarlo Ricasoli kitesurf & wingfoil School“, “Asd KitePoint kitesurf & Windsurf“, “Anzio nel cuore sempre“, “Gos Lab“, “Onde Vagabonde“, “Asd Cvl’Atollo“, “Scout Cngei” e, infine, le guardie zoofile ed ecologiche dei nostri due territori.