Home Cronaca Anzio, stanziati 89.000 euro per il contrasto alla povertà

Anzio, stanziati 89.000 euro per il contrasto alla povertà

3
0
CONDIVIDI
Servizi sociali

L’Assessore alle politiche sociali del Comune di Anzio, Velia Fontana, con l’intera collaborazione della Giunta ha stanziato ben 89.000 euro per tutti i cittadini che stanno vivendo un disagio economico.

“E’ pubblicato online, sul sito istituzionale del Comune di Anzio, l’avviso pubblico per le misure di contrasto della povertà e della marginalità sociale – ha spiegato – Come Giunta, abbiamo stanziato 29.000 euro per i contributi una tantum in favore delle famiglie o delle persone in stato di disagio socio-economico e 60.000 euro per i nuclei monogenitoriali, con a carico figli fino al ventunesimo anno di età. Questi 89.000 euro si aggiungono a tutta una serie di azioni concrete, in favore delle persone in difficoltà, che abbiamo varato dall’inizio della pandemia ad oggi”.

Tutti coloro che ne sentono la necessità, possono compilare la domanda scaricando il modulo dal sito del Comune di Anzio e inviarla entro, e non oltre, il 12 febbraio alle ore 12 al seguente indirizzo email unatantum@comune.anzio.roma.it