Home Cronaca Spaccio e detenzione di armi, due arresti tra Anzio e Nettuno

Spaccio e detenzione di armi, due arresti tra Anzio e Nettuno

288
0
poliziotto

Spaccio di cocaina e detenzione, in concorso, di un’arma comune da sparo. Sono le accuse con le quali due uomini – uno di Anzio, l’altro di Nettuno – nella serata di ieri sono stati arrestati dalla Polizia al termine di una breve ma intensa attività investigativa, posta in essere dagli uomini del commissariato di Pubblica sicurezza. Durante i quotidiani servizi di controllo finalizzati al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, fenomeno purtroppo presente nella zona di competenza, gli uomini del Commissariato sono venuti a conoscenza della presenza di un traffico di droga in una zona di Nettuno. Raccolti gli elementi utili e accertato che nel quartiere indicato vi era uno strano e continuo movimento di auto anche di personaggi noti alle fozre dell’ordine per reati connessi agli stupefacenti, gli agenti hanno deciso di entrare in azione. Il servizio ha portato al fermo di R. M. a bordo della sua autovettura dove sono stati rinvenuti e sequestrati sostanza stupefacente per circa 60 grammi, un fucile a pompa e un giubbotto anti proiettile, attrezzatura per il confezionamento e la vendita dello stupefacente. Insieme a R.M. la Polizia ha fermato un secondo uomo, la cui posizione è al vaglio degli inquirenti.