CONDIVIDI

Nubifragio di ieri ha giocato un brutto scherzo al Basket Anzio che con grandi sacrifici aveva appena sistemato la copertura del tetto dell’impianto dove gioca la squadra. Il maltempo di ieri ha però giocato veramente un brutto scherzo alla società. La violenza della pioggia ha infatti scalfito una parte della copertura con il risultato di allagare il parquet e le gradinate.
Nella giornata di ieri – scrive sulla propria pagina Facebook la società sportiva anziate -, dopo settimane di progetti e misurazioni, sono state finalmente affisse le nuove coperture volte a rendere il nostro palazzetto sempre più accogliente e farlo sentire ancora di più casa nostra. A neanche 24 ore di distanza però, il meteo ci ha fatto una brutta sorpresa; la pioggia battente ha infatti scalfito la copertura del tetto riversando ingenti quantità di acqua sulle tribune e soprattutto sul parquet. I danni fatti sono notevoli, ma noi non ci abbattiamo. Ci siamo già attivati per risolvere i problemi causati – continua la società – e anche questa volta ne usciremo, ne siamo sicuri. In settimana smonteremo il parquet per metterlo in sicurezza e valuteremo come sistemare il tetto definitivamente. Il periodo non è sicuramente facile ma la nostra passione e la nostra voglia di guardare al futuro della società sono più vive che mai”. Non resta che mandare un in bocca al lupo al Basket Anzio nella speranza che quanto prima la società possa avere a disposizione il nuovo palazzetto dello sport. Tra l’altro l’impianto viene anche in parte utilizzato dalla Pallavolo Anzio Nettuno Onda.