Home Cronaca Anzio, blitz a Corso Italia: il ringraziamento del sindaco alle forze dell’ordine

Anzio, blitz a Corso Italia: il ringraziamento del sindaco alle forze dell’ordine

2
0
CONDIVIDI

Parole di soddisfazione e di apprezzamento esprime il sindaco di Anzio Candido De Angelis relativamente al blitz eseguito all’alba di oggi dagli agenti del commissariato di polizia di Anzio che hanno smantellato una centrale per lo spaccio di crack, marijuana e cocaina nella zona di Corso Italia ad Anzio2.

Lo Stato c’è ed è presente, sul campo, per contrastare la criminalità organizzata, al servizio di tutti i cittadini perbene che rispettano le regole del vivere civile“, scrive in una nota il sindaco. Che venerdì scorso, era intervenuto, con estrema determinazione, nel corso del Comitato per l’Ordine della Sicurezza, coordinato dalla Prefettura di Roma, per lanciare il messaggio di aiuto, finalizzato a contrastare la criminalità organizzata in alcune aree “particolarmente sensibili del territorio”.
Colgo l’occasione – prosegue De Angelis – per ringraziare il Prefetto di Roma, con tutti i suoi Collaboratori, il dottor Andrea Sarnari e tutti gli Uomini e le Donne del Commissariato di Anzio che, questa mattina, hanno restituito la dignità ad un Quartiere, vittima in passato delle scelte scellerate del Comune di Roma. Andiamo avanti in questa direzione, è la prima richiesta dei cittadini di Anzio”.