Home Cronaca Anziobiowaste: “impianto moderno e all’avanguardia: pronti al dialogo e al confronto”

Anziobiowaste: “impianto moderno e all’avanguardia: pronti al dialogo e al confronto”

134
0
CONDIVIDI
biogas
Bergami IMMOBILIARE

Relativamente alla situazione della centrale biogas di via della Spadellata ad Anzio riceviamo una nota della società Anziobiowaste che la gestisce. Un comunicato attraverso il quale la società intende fare chiarezza, anche alla luce della manifestazione di protesta dei residenti di Padiglione e Sacida.
Di seguito la nota di Anziobiowaste:
A seguito degli articoli delle scorse settimane relativi a presunte emissioni odorigene provenienti dall’impianto di trattamento della frazione organica dei rifiuti di Anzio, la società Anziobiowaste chiarisce quanto segue.
L’impianto, che utilizza una moderna e avanzata tecnologia, tratta rifiuto organico all’interno di strutture mantenute costantemente in depressione dalle quali pertanto non è possibile vi siano emissioni odorigene.
Peraltro, l’assenza di odori intorno all’impianto è stata di recente constatata, con diversi sopralluoghi, non solo dalle Autorità di controllo, ma anche da comitati e delegazioni di cittadini e rappresentanti istituzionali (consiglieri regionali e consiglieri comunali).
Si precisa inoltre che in questi giorni è in corso una attività di manutenzione straordinaria resa necessaria a seguito del significativo volume di conferimenti ricevuti nel periodo estivo. Tale attività di manutenzione ha temporaneamente limitato la capacità di trattamento dell’impianto che comunque già dalla giornata odierna è in aumento.
Anziobiowaste ribadisce la propria disponibilità ad ogni dialogo e confronto con chi nel territorio, istituzioni e cittadini, voglia conoscere l’impianto, esempio virtuoso di economia circolare”.