Home Cronaca Riapertura scuole: i provvedimenti del Comune di Anzio per l’avvio in sicurezza...

Riapertura scuole: i provvedimenti del Comune di Anzio per l’avvio in sicurezza dell’anno scolastico 2020/2021

2
0
CONDIVIDI

Mancano soltanto poche ore alla riapertura delle scuole di Anzio, prevista per la mattina del 24 settembre, e il Sindaco della città Candido De Angelis in collaborazione con l’Assessore alla Pubblica Istruzione Gabriella Di Fraia, garantisce un rientro in totale sicurezza, annunciando l’arrivo per il mese di ottobre di 1204 banchi monoposto, 763 sedie e 75 nuovi armadi. Il Comune di Anzio, inoltre, ha assegnato ad ogni Istituto Comprensivo un fondo di 40.000 euro per la manutenzione ordinaria, che si aggiungono del resto ai 7.000 euro destinati alle segreterie didattiche per la manutenzione, digitalizzazione ed eventuali provvedimenti utili alla prevenzione del Covid-19.
In queste ore si stanno ultimando, infatti, le ultime sanificazioni nei plessi scolastici e predisponendo le azioni necessarie per l’avvio del servizio degli autobus, secondo il quale i bambini fino ai 6 anni, che non sono obbligati a indossare la mascherina, avranno un servizio esclusivo, mentre gli allievi più grandi saranno invece obbligati a mettere la mascherina.
L’Amministrazione Comunale fa sapere, inoltre, che rimarrà quotidianamente in contatto con i singoli plessi, con l’obiettivo di verificare l’andamento del servizio di assistenza educativa per gli studenti con disabilità, che è garantito dalla stessa scuola, e il servizio mensa che sarà attivo a partire dal 5 ottobre.