Fanno scoppiare dei petardi all’interno delle Grotte di Nerone nella zona dei resti della Villa imperiale ad Anzio. Protagonisti della bravata alcuni giovanissimi che questa mattina si sono divertiti a far esplodere numerosi petardi che hanno causato danni alle volte e alle pareti delle grotte. Alcuni cittadini che erano sulla spiaggia libera prima di Capo d’Anzio hanno rimproverato i giovani e hanno contestualmente allertato carabinieri e Capitaneria di porto. Resta purtroppo sempre attuale il problema della sicurezza e della salvaguardia della zona dei resti della Villa Imperiale che, purtroppo, continua anche ad essere ricettacolo di immondizia.