Home In evidenza Anzio, mercatini artigianali: il Movimento 5 Stelle presenta mozione per adottare nuovo...

Anzio, mercatini artigianali: il Movimento 5 Stelle presenta mozione per adottare nuovo regolamento

262
0

Mercatini dell’artigianato senza regole e trasparenza ad Anzio. E’ la denuncia della capogruppo della Movimento 5 Stelle Rita Pollastrini che ha depositato una mozione e con la quale impegna l’amministrazione comunale a varare un regolamento apposito.
Ad Anzio – spiega Polllastrini – non esiste trasparenza né regole per questo settore, infatti da un numero imprecisato di anni tutto è nelle mani di una o due associazioni, sempre le stesse, che tutti gli anni ottengono il suolo pubblico, e chi vuole esporre deve necessariamente associarsi con le relative spese. Un giro di affari quindi nelle mani di poche persone anziché per tutti i cittadini interessati a proporre le loro creazioni. Non esiste un bando pubblico – continua Pollastrini – né spazi assegnati con criteri di vantaggio reciproco tra espositori e quartieri e non esistono criteri di qualità. Non esiste graduatoria né tipologia di merce che puo’ essere esposta. Per mettere fine a questo stato di cose a vantaggio di alcuni, ho depositato per il M5S una mozione che impegni l’amministrazione ad adottare un Regolamento del settore, che verrà discussa nel prossimo consiglio comunale. Se approvata – conclude la capogruppo – proporremo in Commissione AttivitaProduttive le linee guida del regolamento che consenta a chiunque di partecipare con regole chiare e costi definiti dal Comune, rotazione degli espostitori, tempistica e requisiti di graduatoria”.