Home Cronaca Nettuno, il sindaco Coppola scrive ai cittadini: “Comportamenti responsabili e ulteriori 15...

Nettuno, il sindaco Coppola scrive ai cittadini: “Comportamenti responsabili e ulteriori 15 giorni di sacrifici per ripartire”

2273
0

Continuare ad attuare comportamenti responsabili, restare ancora a casa e utilizzare tutti i dispositivi di protezione per evitare di vanificare tutti i sacrifici compiuti in questi 54 giorni di lockdown. A parlare, rivolgendosi ai cittadini, è il sindaco di Nettuno, Alessandro Coppola.

Inizia oggi la Fase 2 per iniziare ad uscire dai vincoli imposti dal coronavirus a tutti noi – scrive sul suo profilo il Primo cittadino -. E’ un momento delicatissimo della lotta alla pandemia, in cui sul comportamento di ognuno pesa la buona riuscita di un graduale ritorno alla libertà a cui eravamo abituati. E’ fondamentale attuare comportamenti responsabili, affinché non vada sprecato il grande risultato ottenuto fino ad oggi con i contagi in forte calo in tutta Italia, così come i decessi i cui numeri sono in decrescita costante”.

Ma anche solo un decesso è un prezzo altissimo da pagare ed è per questo che invito tutti voi, dove è possibile, a restare a casa. Ad uscire quando serve, in maniera responsabile utilizzando sempre le mascherine, attuando il distanziamento sociale, evitando ogni possibile rischio. Servono ulteriori 15 giorni di sacrificio e comportamento più che corretto per poi poter proseguire e sperare di avviare la stagione estiva al meglio, dando ad ogni famiglia, ad ogni attività imprenditoriale e commerciale e ad ogni singolo cittadino l’opportunità di ripartire in piena sicurezza e di riappropriarsi della libertà perduta. Insieme ce la possiamo fare“.