Home In evidenza Nettuno, il consigliere Federici propone di ampliare gli spazi esterni dei pubblici...

Nettuno, il consigliere Federici propone di ampliare gli spazi esterni dei pubblici esercizi

937
0

Ampliare, senza costo, fino al 100 per cento gli spazi esterni del suolo pubblico consentiti per le attività di ristorazione, bar e gelaterie, raddoppiando dove possibile le occupazioni finora autorizzate. E’ questa la proposta del consigliere comunale di opposizione a Nettuno Marco Federici sostenuta dai colleghi Waldemaro MarchiafavaAntonio Taurelli e Roberto Alicandri.​

“Fatte salve chiaramente tutte le norme – spiega Federici – in buona sostanza abbiamo chiesto di intervenire con progetti ed azioni miranti ad affrontare il passaggio alla Fase 2 dopo il periodo di lockdown.​ ​ Questa proposta formulata in consiglio comunale all’assessore al Bilancio Ilaria Coppola, potrebbe almeno in parte compensare il danno di distanziamento obbligatorio che coinvolgerà le attività di ristorazione. A tal fine si potrebbe anche pensare di occupare gli spazi dei parcheggi blu e persino della sede stradaledove possibile, vista la assoluta situazione emergenziale, rendendo la richiesta da parte delle attività più semplice possibile evitando inutili burocrazie.​ Per lo stesso tributo COSAP auspichiamo ad un abbattimento delle tariffe ed una dilazione dei pagamenti. Per quanto riguarda la Tassa sui rifiuti – aggiunge Federici – a nostro avviso andrebbe strutturata una diminuzione proporzionale al calo del volume di affari ed una dilazione nei termini di pagamento in modo da dare un minimo di respiro a tutte le attività commerciali in questa drammatica situazione che stiamo vivendo”.​