Home Cronaca Nessun reparto Covid a Villa dei Pini, il sindaco: “Grazie al gruppo...

Nessun reparto Covid a Villa dei Pini, il sindaco: “Grazie al gruppo che ha saputo cogliere lo stato di preoccupazione dei cittadini

883
0

Nonostante gli investimenti fatti, Villa Benedetta Group che gestisce la Casa di Cura Villa dei Pini di Anzio, ieri ha ritirato la disponibilità ad ospitare un nucleo per 40 pazienti Covid-19, presso la propria struttura. Oggi sono arrivati i ringraziamenti dell’amministrazione comunale al gruppo che “ha saputo cogliere lo stato di preoccupazione dei cittadini”.

Viste le manifestazioni di apprensione recentemente espresse anche a mezzo stampa dall’Amministrazione locale in merito all’apertura di un centro RSA Covid-19, in ragione del fatto che molte delle famiglie di Anzio hanno parenti che lì vi lavorano o vi sono ricoverati – afferma il sindaco De Angelis -, Villa Benedetta Group ha deciso di sospendere il progetto.  Villa Benedetta Group, è consapevole, infatti, che la Casa di cura Villa dei Pini rappresenta un riferimento sicuro e di eccellenza nel settore sanitario per la città di Anzio e si augura così di risparmiare ulteriori preoccupazioni alla popolazione locale, già comprensibilmente provata dal clima di incertezza e apprensione dovuto alla pandemia in corso”.

“Quelli di oggi non sono ringraziamenti di circostanza, ma sinceri ed autentici, verso una società che, nonostante gli investimenti fatti, ha dimostrato di saper cogliere le manifestazioni di preoccupazione ed ansia espresse dall’Amministrazione e dalla cittadinanza, che comincia ad intravedere uno spiraglio di luce per uscire dal tunnel della pandemia. La scelta di oggi è il modo migliore per rinnovare e consolidare l’antico rapporto di positiva collaborazione che – la nostra ex Clinica Villa dei Pini – ha, da sempre, con i cittadini anziati”.