Home In evidenza Anzio ricorda Luis Sepùlveda, l’assessore Nolfi agli studenti: “Spiccate il volo”

Anzio ricorda Luis Sepùlveda, l’assessore Nolfi agli studenti: “Spiccate il volo”

1017
0

Parte dal ricordo dello scrittore Luis Sepùlveda, scomparso in questi giorni a causa del Coronavirus, l’incoraggiamento agli studenti da parte dell’assessore alle Politiche della scuola di Anzio, Laura Nolfi.Oggi sicuramente tutto il mondo sa un po’ più di Luis Sepùlveda, della frase <Vola solo chi osa farlo> e di quella gabbianella, del coraggio, ma soprattutto dell’incoraggiamento ad imparare a volare – dice l’assessore anziate-.  L’incoraggiamento del quale hanno bisogno i nostri ragazzi, alle prese con il nuovo modo di fare scuola, rivoluzionario, innovativo, moderno, ma tanto rischioso, perché purtroppo necessita di strumenti spesso non alla portata di tutti.

Ma anche l’incoraggiamento del quale hanno bisogno i genitori, che oltre ad affrontare la crisi sanitaria ed economica, hanno anche il delicato compito di aiutare i figli nel nuovo approccio allo studio. E infine l’incoraggiamento “del quale hanno bisogno gli insegnanti, impegnati in una missione importantissima e tutt’altro che facile: portare la scuola nelle case. Mi preoccupa il rischio che si crei una disparità, fra chi continuerà ad essere al passo e chi rimarrà indietro. Quel famoso divario digitale, prima forse solo teoria, ma ora allarmante realtà della quale, come Amministrazione, ci siamo fatti in parte carico, con l’obiettivo di dare un segnale concreto per ridurre il gap culturale, dovuto dalla carenza di strumenti informatici. Non molliamo! Soprattutto, ragazzi, non mollate! Lottate fino in fondo per il vostro diritto a spiccare il volo!”.