Home Cronaca Anzio, tragedia di Pasquetta: si lancia dal ponte di Santa Teresa e...

Anzio, tragedia di Pasquetta: si lancia dal ponte di Santa Teresa e finisce sui binari. Treni bloccati tra Nettuno e Padiglione

26719
0

Si è presumibilmente gettato di sotto dal ponte di Santa Teresa, per motivi che sono in corso di accertamento, l’uomo di circa 50 anni le cui generalità non sono state rese note rinvenuto privo di vita nel primo pomeriggio lungo la ferrovia tra Anzio e  Marechiaro. L’uomo, secondo quanto sta emergendo nell’immediatezza dei fatti, si sarebbe lanciato dal ponte dalla parte situata di fronte alla Basilica di Santa Teresa, e da qui è caduto direttamente lungo il binario della tratta Nettuno-Roma. A seguito dell’allarme, sul posto sono giunti gli uomini della Polizia di Stato, la scientifica che si sta occupando dei rilievi e la Polizia locale di Anzio.

Intanto dalle 15.45 il traffico ferroviario fra Nettuno e Padiglione, sulla linea Roma – Nettuno (FL8), è stato sospeso a seguito del rinvenimento del cadavere nei pressi dei binari. Trenitalia ha reso noto, poco fa, di aver riprogrammato l’offerta commerciale e richiesti servizi sostitutivi con autobus. Sul posto l’Autorità Giudiziaria per i rilievi di rito.

Aggiornamento ore 17.05

È ripreso alle 17.05 il traffico ferroviario fra Nettuno e Padiglione, sulla linea Roma – Nettuno (FL8), sospeso dalle 15.45 per il rinvenimento di un cadavere nei pressi dei binari.

Un treno in viaggio ha registrato 85 minuti di ritardo, mentre due regionali sono stati limitati nel percorso.