Home Cronaca Covid-19 Nettuno, fermato ai varchi: “Vado alla fonte per prendere l’acqua a...

Covid-19 Nettuno, fermato ai varchi: “Vado alla fonte per prendere l’acqua a mia moglie”, ma è morta 10 anni fa. Segnalato

720
0

Sono già cinque le persone segnalate oggi (28 marzo) dalle forze di polizia impegnate sul territorio per il controllo di chi entra ed esce dalle cittadine di Anzio e Nettuno. Tra questi, nel comune di Nettuno, anche un uomo che per tentare di passare attraverso uno dei varchi posizionati sulle strade, ha riferito di dover andare a prendere l’acqua alla fonte di Ardea, poiché la moglie beve solo quella. Le forze di polizia – Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia locale di Nettuno -, però, hanno voluto verificare se quanto dichiarato sull’auto-dichiarazione corrispondesse al vero. Durante i controlli è emerso che la moglie dell’automobilista fermato è deceduta 10 anni fa. Immediata per lui la segnalazione come previsto dalla normativa vigente.

In totale da questa mattina sono state ritirate e controllate 1000 autocertificazioni