Home Cronaca Primo caso di Coronavirus accertato a Nettuno, la conferma del sindaco Coppola:...

Primo caso di Coronavirus accertato a Nettuno, la conferma del sindaco Coppola: è una donna settantenne

962
0
ospedale riuniti

La notizia è purtroppo ufficiale e viene confermata dal sindaco di Nettuno Alessandro Coppola. Nel pomeriggio all’ospedale di Anzio è stato infatti accertato un caso di positività al Coronavirus. Si tratta di una donna di Nettuno di 70 anni che manifestava sintomi riconducibili al virus e che per questo è stata trasferita d’urgenza in ospedale.

Purtroppo è confermato – spiega il sindaco Coppola – Ho avuto conferma dalla direzione sanitaria dell’ospedale di Anzio. Ora si sta accertando che contatti abbia avuto la donna negli ultimi giorni, ma ci preoccupa il fatto che, dai primi accertamenti, sembra non sia venuta in contatto con persone provenienti dalle zone rosse”.
La donna vive con il figlio, la nuora e tre nipoti.