Home Cronaca Anzio, vendita illegale: la Polizia locale sequestra 10 chili di telline al...

Anzio, vendita illegale: la Polizia locale sequestra 10 chili di telline al mercato settimanale

249
0

Circa dieci chili di telline, derivanti dalla pesca non professionale, sono stati sequestrati poco fa al mercato settimanale di Anzio dagli uomini della Polizia locale guidati da Tony Arancio. Nei confronti del venditore, privo di qualsivoglia autorizzazione, è stato elevato il verbale amministrativo.

Il prodotto ittico, ancora vivo e vitale, è stato rigettato in mare. Gli esemplari di questa specie, infatti, possono essere introdotti sul mercato solo con l’etichettatura sanitaria prevista dalle norme in vigore, dopo essere transitati dai centri di depurazione e spedizione. Anche a fronte dell’aumento dell’attività illecita di raccolta e commercializzazione delle telline, con il fine di evitare che i consumatori acquistino incautamente il prodotto, potenzialmente pericoloso per la salute, ripetutamente la Guardia Costiera rammenta che la tellina come qualsivoglia mollusco bivalve può essere venduta esclusivamente nelle pescherie, dopo aver subito, prima di essere commercializzate, un adeguato trattamento di depurazione e ricevuto una attestazione sanitaria di idoneità al consumo umano. Per tale motivo, vige un divieto per la vendita al dettaglio di reimmergere in acqua i molluschi già depurati, per non vanificare il precedente processo.