Home Cronaca Nettuno, 13 anni fa rissa al Borgo che sfiorò la tragedia: condanne...

Nettuno, 13 anni fa rissa al Borgo che sfiorò la tragedia: condanne confermate per quattro uomini

478
0

Confermate anche nell’ultimo grado di giudizio le sentenze di condanna per quattro uomini di Nettuno – all’epoca dei fatti poco più che ventenni – ritenuti responsabili del tentato omicidio avvenuto nel 2006 di un ragazzo di Pomezia nell’ambito di una feroce rissa scoppiata al Borgo medievale di Nettuno. L’aggressione era scattata nel novembre di tredici anni fa quando una banale discussione tra due gruppi uno di Nettuno l’altro di Pomezia, rischiò di trasformarsi in tragedia ed un ragazzo – all’epoca 31enne – finì in coma in ospedale, massacrato di botte con una mazza da baseball e una piccozza da muratore. La rissa era partita all’interno di uno dei locali del Borgo e proseguita in strada finché uno dei giovani coinvolti rimase a terra con il cranio quasi sfondato.

La Cassazione ha confermato le sentenze emesse in Appello a 5 anni di reclusione.