Home In evidenza Anzio, sì al bilancio ma bocciate le proposte della minoranza. Addio asilo...

Anzio, sì al bilancio ma bocciate le proposte della minoranza. Addio asilo nido

198
0

 

Si è concluso con l’approvazione del bilancio di previsione e del piano triennale delle opere pubbliche l’ultimo consiglio comunale del 2019 di Anzio. Circa cinque milioni di nuovi investimenti su scuole, strade, condotte e patrimonio pubblico. Ok, con i soli voti della maggioranza, anche alle delibere di conferma delle tariffe IMU, Tasi e Tari e della definitiva riacquisizione al patrimonio comunale dell’area La Piccola che verrà trasformata in moderno parcheggio collegato al centro storico. No invece agli emendamenti proposti al documento di previsione dalle opposizioni; in particolare quelli del Movimento 5 Stelle sul potenziamento del Piano di protezione civile e sulla Consulta giovanile e quello di Anna Marracino, Italia Viva, relativo all’asilo nido comunale.