Home Eventi Non solo auguri, elenco delle iniziative e riconoscimento per il presidente Mammola...

Non solo auguri, elenco delle iniziative e riconoscimento per il presidente Mammola alla serata promossa dalla Pro loco Città di Anzio

156
0

Scambiarsi gli auguri ma anche fare il punto sulle numerose iniziative lanciate nel 2019 e su quelle in procinto di partire nel 2020. Molto partecipata la serata promossa dal Consiglio Direttivo e dal Collegio dei Revisori dei Conti della Pro loco Città di Anzio che ha chiamato a raccolta i soci, i simpatizzanti e i cittadini per il tradizionale appuntamento natalizio. A fare gli onori di casa presso l’Hotel Lido Garda, l’instancabile presidente Augusto Mammola che ha voluto porre l’accento sull’importanza che l’associazione, di volontariato, riveste nel tessuto cittadino, culturale e turistico della città di Anzio. La serata è stata allietata dalla musica di Daniele Masin (componente dei Mescaleros) e il soprano Marzia De Lorenzo ed è stata aperta con i ringraziamenti per lo spettacolo-evento ‘Un volo di note…per la rondine’, a cui hanno preso parte numerosi artisti d’eccezione tra cui Carmen Russo, promossa per sostenere l’ANDOS e la Fattoria Sociale “Asino Chi Legge”, che si occupa di bambini e ragazzi affetti da autismo. A ogni intervenuto è stato presentato l’elenco delle manifestazioni realizzate comprensivo delle collaborazioni con Enti e Associazioni locali e le presenze Istituzionali. La serata è poi proseguita con la consegna da parte del direttivo al presidente Mammola di una targa di riconoscimento per il grande impegno da sempre profuso nell’ambito dell’associazione e a sostegno delle Associazioni del territorio che si occupano di solidarietà verso i più deboli nei 20 anni della sua presidenza. “Non possiamo che ringraziarti, presidente per quello che fai ogni giorno per questo territorio e per la nostra associazione. Questo – hanno detto i membri del diretivo – è il nostro modo per dirti di proseguire suq uesta strada“.

L’evento, al quale ha preso parte anche l’assessore ai tributi del comune di Anzio Eugenio Ruggiero che ha premiato a nome della Pro Loco Renzo Casagrande, Direttore dello stabilimento Oleificio Colavita, consegnandogli la Fanciulla d’Anzio per la presenza costante e la sensibilità dimostrate in questi anni, si è poi concluso con la consegna di un lunghisismo elenco di manifestazioni portate a termine e con una speciale riffa a premi messi a disposizione dagli sponsor che affiancano la Pro loco anziate.