Home In evidenza Anzio, pista pattinaggio e suolo pubblico gratuito. Il M5S informa la Corte...

Anzio, pista pattinaggio e suolo pubblico gratuito. Il M5S informa la Corte dei Conti

24
0
CONDIVIDI

Ha scritto al dirigente di area per conoscere i dettagli del progetto, Rita Pollastrini capogruppo del Movimento 5 Stelle di Anzio che è intervenuta sulla pista di pattinaggio installata in piazza Garibaldi il 29 novembre che resterà aperta fino am metà gennaio. Alla dirigente, la Pollastrini ha chiesto a quanto sarebbe ammontato il costo complessivo del suolo pubblico considerato che si tratta di 40 giorni e un’ampia superficie.e considerato che “la Giunta comunale nell’individuare le manifestazioni da inserire negli eventi di Natale ha ritenuto opportuno concedere alla pista di pattinaggio su ghiaccio di occupare il suolo pubblico a titolo gratuito visti gli alti costi di installazione“.

Questa pista – spiega la capogruppo del M5Saltro non è che una attività economica che produce quadagno, e la legge impedisce ai Comuni di concedere il suolo pubblico a titolo gratuito se non per i casi espressamente indicati nel regolamento COSAP. Il quale regolamento prevede la gratuità solo per ‘Occupazioni realizzate da Onlus esclusivamente nell’ambito della propria attività e per spazi inferiori a 30 mq“. Non è possibile, quindi, specifica Rita Pollastrini, concedere il suolo pubblico a titolo gratuito come una sorta di “contributo” del comune a un’attività commerciale e privata sia pure destinata al divertimento di piccoli e grandi nel periodo natalizio.

Ho scritto al dirigente di area per conoscere a quanto sarebbe ammontato il costo complessivo del suolo pubblico considerato che si tratta di 40 giorni e un’ampia superficie. Non ho ottenuto risposta quindi informerò la Corte dei Conti visto che ci sono gli estremi di un possibile danno erariale per l’ente. Intanto il costo degli eventi natalizi ha superato i 70 mila euro con un forte squilibrio tra i vari quartieri della città“.