Home Calcio Calcio, Eccellenza – Al Falaschelavinio il derby con la Virtus Nettuno

Calcio, Eccellenza – Al Falaschelavinio il derby con la Virtus Nettuno

12
0
SHARE

Va ai padroni di casa del Falaschelavinio il derby giocato questa mattina al Villa Claudia con la Virtus Nettuno. I verdi-granata sono scesi in campo con Barrago, Matrogiovanni, Gallace, Battaglia, Desideri, Viola, Gennari, Neroni, Di Nolfo, Vitolo e Taviani. Per la Virtus mister Panicci si è schierato con Scarsella, D’Auria, Severa, Francesco Mauro, Cirilli, Di Dionisio, Pirazzi, Trippa, Caronti, Fischetti e Tomei. Sono gli uomini di mister Sgarra a portarsi avanti a metà del primo tempo con Taviani, dopo aver anche colpito un palo e aver creato un altro paio di occasioni da gol, mentre i nettunesi sono sembrati più in difficoltà nel riuscire ad arrivare dalle parti di Barrago, creando di meno. Nella ripresa Panicci cerca di cambiare un po’ le carte in tavola e con due sostituzioni (più una effettuata poco prima del rientro negli spogliatoi) torna in campo con una formazione più votata all’attacco. E’ ancora però la squadra di Sgarra, nuovamente con Taviani, a trovare la via del gol, ancora con Taviani, intorno al quarto d’ora. La Virtus a questo punto tenta il tutto per tutto alla ricerca del pareggio, ma il rosso comminato a Francesco Mauro per somma di ammonizioni non fa che complicare la situazione. Il forcing nettunese, che nel frattempo si espone ai contropiedi degli avversari, si concretizza solo nel bel gol di Nardini, che dimezza lo svantaggio ma non cambia l’esito finale del match, che vede comunque vittorioso il Falaschelavinio.

Dopo questa gara la Virtus Nettuno si trova in penultima posizione in campionato a quota 5 punti, con il Falaschelavinio appena più su, a quota 6. Nel prossimo turno gara casalinga con la Vigor Perconti per i nettunesi e trasferta a Monterotondo contro l’Eretum per gli anziati.