Home Cronaca Anzio, al via il restyling e la messa in sicurezza della Nettunense....

Anzio, al via il restyling e la messa in sicurezza della Nettunense. I lavori di notte

194
0
Nettunense

La statale Nettunense, una delle strade più pericolose e malmesse non solo del Lazio, entro la fine del 2019 sarà oggetto di un importante intervento che prevede la realizzazione del nuovo manto stradale e della nuova segnaletica da Frattocchie fino ad Anzio. Un restyling vero, come rendono noto l’Astral che ha competenza sull’arteria e il Comune di Anzio, che migliorerà e non poco le condizioni di percorrenza sulla Nettunense da parte degli automobilisti che negli ultimi mesi non hanno mancato di sollecitare interventi concreti.

La notizia è stata diramata dopo l’incontro avvenuto nei giorni scorsi tra l’Amministrazione comunale di Anzio e la società convocata per fare il punto sull’apertura dei cantieri lungo la Nettunense.

“Entro la fine dell’anno la Statale Nettunense, da sempre tra le arterie più pericolose d’Italia, dal km zero alla rotatoria di via Roma ad Anzio – comunica il sindaco De Angelis – sarà oggetto di un importante intervento, che prevede la realizzazione del nuovo manto stradale e della nuova segnaletica. Ringraziamo l’Astral e l’Amministratore Antonio Mallamo, per aver dato concretamente seguito alle varie istanze del Comune di Anzio”.

“Attualmente l’opera pubblica – aggiunge l’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Ranucci – che sarà realizzata tramite l’utilizzo di asfalto ecocompatibile, è in fase di gara. I lavori, suddivisi in due lotti, prevedono il rifacimento dell’intera arteria stradale. Inoltre è allo studio un secondo progetto, di messa in sicurezza della Nettunense, con l’allargamento da Padiglione in direzione Roma e con il taglio delle alberature pericolose per la viabilità stradale”.

I lavori dell’Astral, per ridurre al minimo i disagi stradali, saranno espletati nelle ore notturne.