Home Cronaca Anzio, sommozzatore tappa la falla allo scafo ed evita l’affondamento della Stella...

Anzio, sommozzatore tappa la falla allo scafo ed evita l’affondamento della Stella Madre

312
0

Emergono altri particolari sulla disavventura toccata al motopeschereccio Stella Madre. E’ stato infatti grazie all’intervento del sommozzatore del porto che ha tappato una falla sullo scafo e a due motovedette che hanno affiancato e tenuto a galla l’imbarcazione, ė stato possibile scongiurare l’affondamento del motopeschereccio Stella Madre dell’armatore Stefano Spina all’imboccatura del porto di Anzio. L’allarme è scattato proprio mentre l’imbarcazione stava rientrando in porto dopo la battuta di pesca.
A causa del distacco di una tavola dello scafo, come poi accertato, Stella Madre ha iniziato ad imbarcare acqua rischiando l’affondamento. A quel punto il peschereccio è stato raggiunto da due motovedette della Guardia costiera che aveva a bordo il sommozzatore del porto; l’uomo si è immerso e ha accertato il distacco di una tavola dello scafo. Tornato in superficie si è procurato una tavola, si è immerso di nuovo e l’ha inchiodata sullo scafo tappando la falla. Un’operazione rischiosa con i due mezzi della Capitaneria che avevano stretto ai due lati la Stella Madre per evitare che affondasse.
Riparata la falla l’equipaggio è riuscito ad attraccare alla banchina dove i vigili del fuoco con le pompe hanno liberato lo scafo dall’acqua. Stella Madre è stata subito portata nella zona dei cantieri per la riparazione.
Un’operazione di salvataggio brillante che ha scongiurato l’affondamento di uno dei più importanti pescherecci della flottiglia anziate.