Home Cultura “Sant’Ana, incubo in Venezuela”, lo straordinario romanzo di Vicenzo Contino

“Sant’Ana, incubo in Venezuela”, lo straordinario romanzo di Vicenzo Contino

237
0

Un errore giudiziario e quattro anni nel carcere di Sant’Ana, uno dei penitenziari più duri del Venezuela. Quattro anni segnati da prevaricazioni, violenze, torture, ma anche amicizia. Da quell’esperienza è scaturito il libro “Sant’Ana, incubo in Venezuela” romanzo ispirato ad una storia vera, quella di Vincenzo Contino che l’autore ha voluto raccontare riordinando gli appunti che negli anni aveva elaborato per esorcizzare quella terribile esperienza.
Residente ad Aprilia e con un’attività di ristorazione a Nettuno, Vincenzo Contino presenterà il suo libro giovedì 4 luglio alle 18 presso la Biblioteca Comunale di Aprilia; relatore sarà il giornalista Santo Strati che ha collaborato con l’autore riordinano le centinaia e centinaia di pagine di appunti di quell’esperienza trasformandole in un libro avvincente: 432 pagine che si leggono tutte d’un fiato.