SHARE
convenzione spiaggia

Un carabiniere fuori servizio non ha esitato a tuffarsi in mare per salvare una donna in difficoltà. E’ accaduto ieri sulla riviera di Ponente ad Anzio, all’altezza della spiaggia libera che si trova subito dopo lo stabilimento Rivazzurra. Il militare, che lavora nei Nas di Latina, stava trascorrendo una giornata al mare con il figlioletto quando è stato richiamato dalle urla di una donna che le correnti marine stavano trascinando a largo. L’uomo non ha esitato un attimo e ha raggiunto a nuoto la donna traendola in salvo; terminata l’operazione di salvataggio il militare è stato sopraffatto dallo stress e dallo sforzo fisico ed è stato trasferito in via precauzionale in ospedale ad Anzio. Le sue condizioni sono buone. Al carabiniere eroe sono arrivate le congratulazioni del ministro della Difesa Elisabetta Trenta.