SHARE
Giuseppe Mazzanti autore del primo fuoricampo (foto Luciano Canale)

Con un secco 17 a 1 per manifesta superiorità al settimo inning, il Nettuno City chiude la due giorni di Castenaso a suo favore dopo aver vinto anche la prima gara in rimonta. In quella di ieri sera la formazione nettunese si porta subito in vantaggio al primo inning con cinque punti messi a segno da Noguera, Rodriguez, Alvarez, Mazzanti e Ustariz, frutto di tre doppi, un singolo e tre basi per ball. Poi altri tre punti nel turno successivo grazie al fuoricampo di Mazzanti (8-0). Ed è ancora Mazzanti alla quarta ripresa con un doppio a mandare a casa base Nicola Garbella ed Angulo per il 10-0. L’unico punto il Castenaso lo segna al quarto inning con Molina spinto dalla valida di Alfinito. Al sesto i fuoricampo di Rodriguez e Ustariz fanno salire il punteggio sul 14-1. Rodriguez, al settimo, spedisce la pallina oltre la recinzione e oltre a lui vanno a punto Noguera e Sparagna per il 17-1 finale. Il Nettuno City chiude con 17 valide e 0 errori. Il Castenaso con 10 valide e 0 errori. Per il Nettuno City ha lanciato Taschini, Andreozzi e Richetti, mentre per il Castenaso Fabiani, Canellini e Bassi. Ora il Nettuno City si trova secondo il classifica (alle spalle del Bologna) a pari punti con San Marino e Parma.