Home Cronaca Nettuno, addio al piccolo Nicolò. Domani le esequie

Nettuno, addio al piccolo Nicolò. Domani le esequie

134
0
SHARE

Ci sarà domani (giovedi 13 giugno) alle 15.30 presso la parrocchia Sant’Anna di Nettuno l’ultimo saluto a Nicolò Perniconi, il bambino di 2 anni affogato nello stagno della casa dei nonni materni a Tre Cancelli. Il bimbo, sabato scorso, dopo aver fatto colazione in veranda, voleva andare a pescare i pesciolini nel laghetto della villa dei nonni. Curioso e vivace come tutti i bambini di quell’età, il piccolo ha preso il retino e spostato il muro di sedie che la nonna e la mamma avevano sistemato per impedire che Nicolò si allontanasse dalla veranda. Si è diretto allo stagno. Il retino. I pesciolini. Una manciata di minuti. E il bambino è affogato lasciando i genitori, la sorellina, i nonni e gli zii in mezzo ad un dolore senza fine. Domani in segno di lutto le bandiere del comune di Nettuno resteranno a mezz’asta.