Home Cronaca Morte del piccolo Nicolò, la città di Anzio si stringe al dolore...

Morte del piccolo Nicolò, la città di Anzio si stringe al dolore della famiglia

289
0
SHARE

È una città affranta dal dolore quella di Nettuno dopo la notiizia della morte del piccolo Nicolò, 2 anni compiuti da poco, morto stamattina nella casa dei nonni materni, situata a Tre Cancelli, dopo essere annegato nel laghetto. Il piccolo  voleva prendere i pesciolini con il retino, ed aveva spostato la recinzione fatta di sedie che la nonna e la mamma avevano preparato proprio per evitare che dalla veranda uscisse nel grande giardino. Ma ad attenderlo, Nicolò ha trovato un tragico destino. Sconvolta per quanto accaduto nel quartiere di Tre Cancelli anche la vicina città di Anzio.

La citta di Anzio si stringe al dolore di Nettuno e della famiglia di Tre Cancelli, per la tragedia che, questa mattina, ha visto coinvolto un piccolo angelo di soli due anni – commenta il sindaco Candido De Angelis -. Non ci sono parole, oggi è un giorno di lutto, di preghiera e di riflessione, in assoluta vicinanza con la cittadinanza di Nettuno“.