Home Cronaca Anzio, bando spiaggia di Lido dei Pini: Legambiente scende in piazza

Anzio, bando spiaggia di Lido dei Pini: Legambiente scende in piazza

57
0
SHARE
Stella Marina

E’ bagarre sul bando pubblicato dal comune di Anzio per la convenzione che riguarda 1500 metri della spiaggia di Lido dei Pini. Pubblicato il 21 maggio, il bando resterà all’Albo pretorio per dieci giorni. Un tempo troppo esiguo come sottolinaano gli ambientalisti e alcune forze di opposizione alle quali si è aggiunto il capogruppo di Forza Italia Massimiliano Marigliani. In seguito redarguito dal sindaco che ha invitato il consigliere “a studiare la differenza tra concessione e convenzione. Ho ereditato tre impianti per il trattamento dei rifiuti e oggi si parla, senza cognizione, di tutela dell’ambiente“.

Per fare il punto sulla situazione, il Circolo Legambiente “Le RondiniAnzio-Nettuno ha rganizzato un incontro per sabato 1 giugno alle 10 davanti alla Chiesa di Lido dei Pini. “Da parte degli ambientalisti c’è forte diffidenza sulle promesse di una maggioranza che pare aver già chiuso la vicenda in oggetto. C’è inoltre forte preoccupazione per la mancanza di parcheggi in loco. Il Circolo Legambiente ha, dunque, il forte timore che possano essere realizzati dei parcheggi, ad uso dell’area data in convenzione, devastando l’area SIC (Sito di Interesse Comunitario), sottoposta alle stringenti normative di tutela previste dall’EU“.