SHARE
(foto Nettuno Baseball City - Fulvio Vecchiarelli)

In una gara piena di colpi di scena il Nettuno City perde nel finale per 11 a 10 dopo averla quasi condotta sin dall’inizio. La partenza della squadra di Carlo Morville faceva ben sperare: ben sette punti segnati nel primo inning con sei valide e un errore degli emiliani. Poi il Parma si fa sotto con tre punti segnati al terzo e il Nettuno City con il punto segnato al quarto inning riesce a mantenere il vantaggio sull’8 a 3. Il Parma dopo aver accorciato al quinto (8-4), al sesto si scatena realizzando cinque punti con il fuoricampo da due punti di Sambucci e il singolo da tre punti di Mirabal con le basi piene (8-9). Ma nell’attacco successivo il Nettuno City reagisce e si riporta in vantaggio con il fuoricampo da due punti di Alvarez (10-9). Al nono inning il Parma rimonta e vince grazie all’errore del ricevitore nettunese Alvarez e al singolo del parmense Scalera (11-10). Il Nettuno City non riesce a mordere nell’ultimo attacco incassando tre eliminazioni di fila. Il Parma totalizza 13 valide e 2 errori, il Nettuno City 15 valide e 2 errori. Per il Nettuno City hanno lanciato Teran, Andreozzi, Richetti e Taschini. Per il Parma sono saliti sul monte Aldegheri, Roberto e Rivera.