Home Cronaca Grandinata choc, Lavinio si veste di bianco

Grandinata choc, Lavinio si veste di bianco

67
0
SHARE
Grandinata choc

24 dicembre? No, 15 maggio 2019. Una data che resterà nella memoria degli abitanti di Lavinio che stamattina si sono svegliati sotto un manto di ghiaccio. La forte grandinata di questa notte, che ha provocato notevoli danni alle coltivazioni e ai giardini, ha lasciato sulle strade anziati una fitta coltre bianca. Tanti i post e le foto postati su facebook da utenti choccati da questo tempo veramente tanto, tanto pazzo.

I primi chicchi di grandine, grossi più di un centimetro, sono caduti su Lavinio e Anzio intorno all’una del 15 maggio. La grandinata è divenuta via via sempre più violenta; la ridottta visibilità e l’asfalto scivoloso hanno reso la strada di difficile percorrenza da parte delle auto in transito. In pochi minuti le strade, le coltivazioni e i giardini si sono ricoperti di ghiaccio che è rimasto così fino alla tarda mattinata. Imbiancati anche gli stabilimenti balneari che solitamente in questo periodo sono già nel pieno della propria attività.

Sotto qualche scatto postato dagli utenti sul gruppo facebook ‘Sei de Lavinio se‘.

Ma non è finita qui. Come riporta Il Meteo.it nelle PROSSIME ORE il nuovo contributo d’aria fredda arrivato sull’Italia, sarà alla base della formazione di un NUOVO FREDDO CICLONE con conseguente peggioramento delle condizioni atmosferiche su alcuni settori del Nord, del centro , la Sardegna e gran parte del Sud peninsulare