Home In evidenza Anzio, nessuna risposta sul Consorzio di Lavinio: Rita Pollastrini convoca la commissione...

Anzio, nessuna risposta sul Consorzio di Lavinio: Rita Pollastrini convoca la commissione Trasparenza

46
0
SHARE

Sul Consorzio di Lavinio, Sant’Olivo e Sant’Anastasio, il Movimento 5 Stelle di Anzio non molla e dopo aver fatto richiesta di accesso agli atti a febbraio, convoca la commisisone Trasparenza per “fare chiarezza sui tanti quesiti ancora senza risposta”. La convocazione è stata firmata dalla presidente Rita Pollastrini, capogruppo del M5S.

Rita Pollastrini

A fine gennaio ho presentato interrogazione circa i rapporti tra Comune di Anzio e Consorzio Sant’Olivo e Sant’Anastasio, previsti nella Convenzione. Ho poi fatto anche un accesso agli atti. Ad oggi non ho ricevuto la documentazione richiesta e questo già di per sé è grave perché in quanto consigliere avrei diritto a visionare qualunque documento in tempi ragionevoli“.

A fronte dell’impegno, assunto in consiglio comunale dall’assessore al Bilancio e  Finanze Eugenio Ruggiero, la Pollastrini sollecita che “tale impegno venga rispettato. Pertanto ho convocato per il 4 Aprile ore 15 presso la sala giunta di Villa Sarsina, la Commissione trasparenza per cercare di fare chiarezza sui tanti quesiti ancora senza risposta“.

 

Leggi anche: Anzio, Consorzio di Lavinio: il M5S fa accesso agli atti
Potrebbe interessarti anche: Interrogazione sul Consorzio di Lavinio. Il M5S: “Interesse di pochi più che collettivo”