SHARE

Lorenza Alessandrini e Antonello Mazza hanno ufficializzato la loro candidatura al consiglio comunale nella lista della Lega a sostegno di Alessandro Coppola, candidato sindaco per il centrodestra a Nettuno. La decisione è stata presa in accordo con il coordinatore locale della Lega Maurilio Leggeri. “Abbiamo sempre sostenuto – spiegano i due candidati – che la politica non è un mestiere, ma un servizio che uomini e donne prestano con amore e devozione sui loro territori, quello che si deve fare in questo momento ed è di vitale importanza è senza banalità di parole oggi recuperare i valori del passato, creare insieme ai cittadini che ci sostengono, progetti non formidabili, semplici, concreti e soprattutto attuabili, che possano dare subito linfa vitale a questa splendida città ormai troppo trascurata”.

Quindi le parole di apprezzamento per Alessandro Coppola. “Siamo fortemente convinti – spiegano Mazza e Alessandrini – della bontà della scelta fatta dai coordinatori cittadini dei partiti del centrodestra nella persona di Alessandro Coppola quale candidato a sindaco. Il suo profilo, personale e tecnico, a nostro avviso è il migliore per assumere la leadership politica di Nettuno; il suo modo di concepire e dibattere ogni aspetto ed ogni valutazione, rispettoso e cordiale ma fermo negli intendimenti, è certamente una qualità rara”.