SHARE

Il Latina Anzio strapazza l’Arechi Salerno con il risultato di 12 a 5. I padroni di casa sono subito in partita. Colpito a freddo da Massa, reagisce con veemenza e raziocinio e ribalta in maniera decisa il risultato. Doppio Goreta, Lapenna con beduina d’autore e Tulli si esaltano, il primo quarto che si chiude con la rete in superiorità di Vukasovic per i campani. Il secondo tempo e’ tutto pontino-anziate. Ancora Goreta in superiorità poi come una mitragliatrice senza soluzione di continuità vanno a segno con piglio e semplicità nell’ordine Tulli, Gianni, Di Rocco e ancora Gianni. Sul fine tempo riduce il gap Bencivenga. Partita che sembra già avviata al risultato finale con il Latina Anzio sopra di 6 a metà gara. Il terzo tempo mantiene il divario, ed e’ l’unico tempo in cui i campani riescono a stare al passo del team di Mirarchi. Alle reti di Priori su deliziosa palombella e Lapenna in tapin, risponde doppio Esposito per l’Arechi. L’ultimo quarto non da sussulti particolari. C’è spazio  tra i pali le l’emergente Leonardo Marini che chiude subito bene una staffilata esterna in superiorità numerica campana. Il resto sono solo numeri per la statistica. Alla fine vittoria importante per morale e classifica.

LATINA ANZIO – ARECHI SALERNO 12-5 (4-2, 5-1, 2-2, 1-0)

Latina Anzio: Cappuccio, Tulli (3), De Bonis, Goreta (3), Gianni (2), Falco, Castello, Barberini, Lapenna (2), Priori (1), Di Rocco (1), Giugliano, Marini. Allenatore Mirarchi

Arechi Salerno: Noviello, Siani, Mattiello, Bencivenga (1), Cali’, Esposito (2), Spinelli, Gregorio, Vukasovic (1), Mutariello, Iannicelli, Massa (1), Spinelli. Allenatore Pesci

Arbitri: Collantoni e De Girolamo

Superiorità numeriche: Latina Anzio 3/3 e Arechi Salerno 1/4

Andamento partita: 0-1/ 4-1/ 4-2/ 9-2/ 9-3/ 11-3/ 11-5/ 12-5