Home In evidenza Anzio, refezione scolastica: dal 4 marzo le assenze si comunicano via Voip

Anzio, refezione scolastica: dal 4 marzo le assenze si comunicano via Voip

2
0
SHARE
via Voip

A seguito della positiva sperimentazionein alcuni plessi degli Istituti comprensivi Anzio IV e Anzio V, il nuovo sistema di registrazione delle assenze degli alunni che usufruiscono del servizio di refezione scolastica verrà esteso a tutte le scuole dell’infanzia e primaria, sia a tempo pieno che a modulo.

Da lunedì 4 marzo, la rilevazione quotidiana delle assenze degli alunni che usufruiscono del servizio di refezione scolastica verrà comunicate direttamente dai genitori. Il nuovo sistema – Voip – renderà più veloce ed esatta la rilevazione delle assenze dei bambini, poiché fatta direttamente dal genitore attraverso una semplice telefonata completamente gratuita. Telefonata che consentirà al sistema di contabilizzare esclusivamente i pasti consumati.

Il sistema – rende noto l’assessorato alla Pubblica Iatryzione – funziona soltanto chiamando,  tra le ore 15.00 del giorno precedente l’assenza e le ore 9.00 del giorno dell’assenza, con il numero di cellulare indicato, nel sistema Key Ref, al momento dell’iscrizione online al servizio di refezione scolastica.

“Il nuovo sistema, grazie anche la positiva collaborazione delle famiglie – afferma l’assessore alle politiche culturali e della scuola, Laura Nolfidurante la fase di sperimentazione, ha funzionato perfettamente ed ha prodotto dati certi ed immediati. E’ necessario comunicare l’assenza anche se l’alunno usufruisce dell’esenzione totale dal pagamento del servizio”.

GUIDA AL SISTEMA COMUNICAZIONE ASSENZE

COME SI COMUNICA L’ASSENZA

L’assenza del proprio figlio DEVE essere segnalata dal genitore attraverso una telefonata GRATUITA

QUANDO

La telefonata per comunicare l’assenza del bambino deve essere effettuata tra le ore 15.00 del giorno precedente l’assenza alle ore  9.00 del giorno in cui il bambino sarà assente.

La telefonata è gratuita e deve essere effettuata utilizzando il numero di cellulare inserito nel momento dell’iscrizione su portale KEY REF. Se il numero è cambiato o non è più attivo deve essere comunicato immediatamente all’Ufficio Refezione scolastica del Comune di Anzio per essere corretto sul portale.

Il genitore può segnalare un secondo o terzo numero di telefono al Comune attraverso la mail refezione.scolastica@comune.anzio.roma.it  in modo che la segnalazione dell’assenza possa avvenire da più numeri di telefono.

I numeri gratuiti da chiamare sono diversi:

ATTENZIONE i numeri cambiano se si hanno più figli iscritti al servizio:

–       Primo figlio     : 06 976 35 901

–       Secondo Figlio : 06 976 35 902

–       Terzo Figlio     : 06 976 35 903

–       Quarto Figlio   : 06 976 35 904

L’ordine dei figli è in base alla data di nascita (1° più grande > 4° più piccolo – in caso di gemelli l’ordine è alfabetico)

CONFERMA AVVENUTA REGISTRAZIONE ASSENZA

Un sms confermerà o meno l’avvenuta registrazione dell’assenza per la modalità telefonica.

ASSENZE PROLUNGATE

Se il bambino dovesse essere assente più giorni consecutivi, il genitore dovrà ogni mattina  successiva al primo giorno di assenza, entro le 9.00 telefonare con le stesse modalità sopra indicate.

OBBLIGO DI SEGNALAZIONE DELL’ASSENZA

Se l’assenza del bambino da scuola non viene comunicata nei tempi e con le modalità indicate automaticamente verrà prenotato il pasto.

Una volta che il pasto è stato prenotato e preparato,viene anche contabilizzato sul borsellino elettronico ed  il genitore ha l’obbligo di pagarlo.

Se il genitore dimentica di segnalare l’assenza entro l’orario stabilito, il pasto viene prodotto e a questo punto non si può più richiedere il rimborso del costo del pasto al Comune di Anzio. Lo stesso vale nel caso in cui esca da scuola prima della consumazione del pasto, precedentemente non comunicata. La comunicazione dell’assenza va fatta anche se il bambino usufruisce dell’esenzione totale dal pagamento del servizio

SEGNALAZIONI NON CORRETTE

1. Chiamata fuori orario: Nel caso in cui si effettuasse la chiamata dopo le 9:00 e prima delle ore 15:00,del giorno precedente  il genitore verrà avvisato, con un messaggio SMS, che la cancellazione del pasto non è più possibile.

2. Numero non registrato: Nel caso in cui si effettuasse la chiamata di segnalazione assenza, da un numero non registrato in fase di iscrizione al servizio, il genitore verrà avvisato, con un messaggio SMS, che la cancellazione del pasto non è possibile causa numero non riconosciuto.

3. Numero anonimo/nascosto/sconosciuto: Nel caso in cui si effettuasse la chiamata di segnalazione assenza, da un numero anonimo / nascosto / sconosciuto, la segnalazione dell’assenza non sarà possibile e il genitore non riceverà nessun messaggio di conferma o di errore.