Home Cronaca Anzio sicurezza porto, il sindaco: “Eseguiti rilievi da tecnici regionali per l’escavo...

Anzio sicurezza porto, il sindaco: “Eseguiti rilievi da tecnici regionali per l’escavo dei fondali”

39
0
SHARE
De Angelis parla alla città
Candido De Angelis

“Sono stati eseguiti la scorsa settimana da tecnici della Regione Lazio dei rilievi propedeutici all’avvio dei lavori di escavo per la messa in sicurezza del bacino del porto di Anzio”. Lo comunica il sindaco Candido De Angelis al culmine delle polemiche seguite ai problemi avuti da due pescherecci che, a causa del maltempo, e con i fondali ormai con il pescaggio ridotto al minimo, lunedì mattina hanno rischiato di incagliarsi tentando di rientrare.

“In riferimento alle serie problematiche del canale d’accesso al porto di Anzio – aggiunge il sindaco – necessita di un urgente intervento, a tutela della sicurezza della vita in mare, della nostra storica flotta peschereccia e dell’economia marinara cittadina. In queste ore stiamo lavorando ad un incontro operativo, tra il Comune, la Regione, l’Ufficio Circondariale Marittimo e la Capo d’Anzio, finalizzato a concordare un intervento efficace”.  

Resta l’anomalia riferita al fatto che, pur ripetutamente sollecitata, da mesi la Capo d’Anzio – società controllata dal Comune che dovrebbe realizzare il nuovo porto e ha competenza sui lavori di escavo del canale d’accesso – non abbia eseguito l’intervento. Tanto da spingere nei giorni scorsi lo stesso De Angelis a sollecitare la Regione, proprietaria del bacino, ad intervenire.