SHARE
Maria Cupelli (foto da facebook)

E’ stata ascoltata ieri dalla Commissione disciplinare del comune di Anzio l’ispettore della Polizia locale Maria Cupelli sulla quale il Comune ha aperto un’azione disciplinare contestandole alcune dichiarazioni critiche nei confronti dell’amministrazione comunale contenute sul profilo personale Facebook.
Assistita dal segretario provinciale dell Cgil Fp Fabrizio Samorè, Maria Cupelli e’ stata brevemente ascoltata dalla commissione disciplinare presieduta dalla dirigente comunale Angela Santaniello e formata da altri due componenti, Fabrizio Bettoni e Lucia Scagnetti.
Maria Cupelli ha consegnato una memoria nella quale ribatte alle contestazioni mosse dalla Commissione disciplinare attivata dalla segretaria generale Giusy Pierpaola Tomasello che aveva avuto segnalazione dei giudizi – sicuramente non lesivi della Pubblica amministrazione – espressi sulla pagina Facebook dell’ispettore della Polizia locale. La Commissione sarà chiamata, entro il 14 aprile prossimo, a decidere eventuali sanzioni o il proscioglimento dalle contestazioni mosse a Cupelli.