SHARE
(foto Francesco Cenci)

Il Lavinio Campoverde torna al successo battendo in casa l’Itri per 1 a 0, in una gara equilibrata e combattuta. A segnare il gol della vittoria ci pensa Fischetti al 32′ del secondo tempo con un’azione del tutto personale. L’attaccante (entrato da poco) dal vertice destro rientra sul sinistro e sul primo palo mette la palla in rete.

LAVINIO CAMPOVERDE – ITRI 1-0

LAVINIO CAMPOVERDE: Scarsella, Salvini, Capolei, Salvadori (1’st Ciotti), Ugolini (27’st Fratticci), Martinelli, Aquilani (48’st Vitolo), Giannone, Regolanti, Trippa Riccardo (16’st Fischetti), Zimbardi (16’st Siscan). A disp. Pasquino, Torcolacci, Battistini, Giurelli. Allenatore D’Ambra

ITRI: Frola, Pernarella (42’st Barra), Bagnara, De Santis, Altobelli Gregorio, Otero, Onorato, Bosco, Di Roberto, Stefanelli (16’st Marrone), Di Trocchio (11’st Lubrano). A disp. Testa, Samogo, Parisella, Altobelli Vincenzo. Allenatore Minieri (in panchina Centola)

ARBITRO: Baratta di Ciampino (Jorji, Ciufoli)

MARCATORE: 32’st Fischetti

NOTE: Ammoniti Salvadori, Trippa, Ciotti, Giannone Capolei, Otero, Barra. Calci d’angolo 4 a 3 per il Lavinio. Recupero 1′, 5′