Home Cinema Invito al cinema con “La profezia dell’armadillo”

Invito al cinema con “La profezia dell’armadillo”

26
0
SHARE

 

 

Lunedì 21 gennaio, nell’ambito della ventottesima rassegna cinematografica “Invito al cinema”, a cura del cineclub “La Dolce Vita”, sarà proiettato il film “La profezia dell’armadillo” per la regia del giovane regista Emanuele Scaringi che, con molta probabilità, incontrerà il pubblico presente prima della proiezione delle 20,15.

Il film racconta il percorso di crescita che un giovane fa per giungere alla maturità. Discende dall’acclamata opera prima a fumetti del disegnatoreZerocalcarein questi giorni protagonista di una Mostra antologica dei suoi disegni e grafic novel al MAXXI di Roma. La profezia dell’armadillo è il suo manifesto, quello che racconta i dubbi e la mancanza di certezze di una generazione di “tagliati fuori”. La regia è dell’esordiente (nei lungometraggi) regista Emanuele Scaringi, già collaboratore in varie sceneggiature (“Senza nessuna pietà”, “Diaz”), autore di cortometraggi (“Il ragno e la mosca”, “My kind of woman”) e documentari (Okùnchiràn – Emergency in Cambogia”).

Zero (un efficace Simone Liberati) è un disegnatore di talento che si arrabatta dando ripetizioni di francese. Una volta tornato a casa lo aspetta la sua coscienza critica: un Armadillo in placche e tessuti molli (nella “creatura” si cela e parla l’impareggiabileValerio Aprea) che, con conversazioni al limite del paradossale, lo aggiorna costantemente su cosa succede nel mondo…

La profezia dell’armadillo è, prima di ogni cosa, la storia dell’elaborazione di un dolore, quello di una generazione rimasta sull’asfalto delle strade di Genova e nei corridoi della Caserma Diaz nel luglio 2001, durante l’infame pestaggio seguito al G8 in quella città. La profezia dell’armadillo è stato presentato in concorso nella sezione “Orizzonti” della 75^ Mostra internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

L’appuntamento è dunque per lunedì 21 gennaio, nell’ambito della 28^ edizione della Rassegna “Invito al cinema”, presso il Cinema Moderno Multisala di Anzio, con orari: 16,15 – 18,15 – 20,15.