SHARE

Il Falasche apre il nuovo anno con una sconfitta interna per 2 a 0 grazie ad una doppietta dell’attaccante Caruso. La gara si è messa subito in salita per i ragazzi di Tilli che vanno in svantaggio al 7′. Il gol nasce da un calcio di punizione che si infrange sulla barriera e consente a Caruso di prendere palla e segnare. Nella ripresa il Falasche ha avuto un paio di occasioni con Nanni di cui una clamorosa a tu per tu con il portiere ma non è riuscito a concretizzare. Il raddoppio dell’Ostiantica arriva con il solito Caruso al 49′ su azione di contropiede. Da aggiungere che al 34′ del secondo tempo il Falasche è rimasto in dieci per l’espulsione di Santin (doppia ammonizione).