Saranno in trenta i ciclisti che partiranno da Anzio per raggiungere la città di Colleville sur Mer in Normandia. E’ l’iniziativa dell’Associazione “Pedalando nella Storia – Maurice Garin” in occasione del 75° anniversario dello Sbarco di Anzio e dello Sbarco in Normandia. La “Ciclopedalata Anzio – Normandia” partirà il 12 giugno 2019 dal Museo dello Sbarco di Anzio dove ci sarà una breve presentazione dell’evento alla presenza delle autorità. I ciclisti doneranno al Comune di Anzio la maglia ufficiale della Ciclopedalata e una targa ricordo. Il gruppo di ciclisti si trasferirà a Nettuno per fare ingresso al Cimitero Americano e deporranno una corona di fiori al monumento dei caduti, riceveranno la benedizione del parroco, saluteranno le autorità presenti ed effettueranno l’ammaina bandiera. Poi partiranno per la prima tappa con arrivo a Bracciano. Saranno undici le tappe della Ciclopedalata per un totale di circa 1.944 chilometri, con arrivo il 22 giugno. Oltre a Bracciano saranno toccate le città italiane di Grosseto, Viareggio, Lavagna, Asti e quelle francesi di Saint Jean de Maurienne, Bourg en Bresse, Moulins, Amboise, Alencon con l’arrivo finale a Colleville sur Mer ed esattamente al Normandy American Cemetery dove ci sono le spoglie di soldati americani caduti durante lo sbarco in Normandia avvenuto il 6 giugno del 1944 e dove sono poste anche le targhe di soldati americani dispersi o non identificati. Lì i ciclisti deporranno una corona di fiori al monumento dei caduti.